Gasperini a RadioRai: "Europa? Ce la giochiamo senza pressioni"

di Twitter @tuttoatalanta
articolo letto 3295 volte
Foto

Queste le parole di Gianpiero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, nel post-partita con il Palermo ai microfoni di Radio Rai: "Non era una partita semplice, il Palermo era reattivo. Noi siam stati bravi a fare due gol giocando con concentrazione, ma quando abbiamo mollato un attimo ne hanno approfittato. Poteva complicarsi, ma siamo stati bravi anche nella ripresa. Noi non ci accontentiamo di niente, le giochiamo tutte al massimo e senza pressione di dover raggiungere l'Europa a tutti i costi. Giocheremo tutte le carte che abbiamo. Gagliardini è importante per noi, ma la cosa peggiore è che è diventato importante anche nell'Inter! In questo momento abbiamo una situazione di giocatori consolidata, con Kessie che è tornato e lo stesso Cristante. Lo abbiamo sostituito così".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI