SEZIONI NOTIZIE

Criscitiello: "Ronaldo, il tramonto di un fenomeno viziato"

di Redazione TuttoAtalanta.com
Vedi letture
Foto

Michele Criscitiello è così intervenuto, nel suo editoriale su TMW, riguardo la Juve e Ronado, prossimo avversario della Dea domenica al Gewiss Stadium: "L'affare Ronaldo non è stato poi così un grande affare. Per la Juventus e per lo stesso Ronaldo. Non lo dicono i numeri che, bene o male, parlano di due scudetti, qualche coppa nazionale e tanti gol segnati in serie A. A bocciare l'operazione sono i conti (in rosso) della Juventus e la bacheca tristemente rimasta al pre Ronaldo. CR7 gioca per sé e per il suo brand. La conferma l'abbiamo avuta ieri. Un pomeriggio di routine con la Juventus che doveva vincere e ha vinto contro il Genoa. A proposito, la squadra di Ballardini sta lentamente staccando la spina dopo aver messo la salvezza in ghiaccio. Dicevamo di Ronaldo. Non è contento del 3-1 della sua squadra ma deluso ed arrabbiato per non aver fatto la differenza. La strada del tramonto è sempre più vicina. A fine gara lancia a terra la maglia della Juventus (che poi raccoglierà un fortunato raccattapalle) senza mostrare un minimo di rispetto per quei colori che oggi dovrebbe difendere e non gettare al vento. Poco rispetto anche nei confronti della Juventus e dell'Italia che dopo 3 anni non spiccichi mezza parola di italiano e che chiami ancora la sua squadra Giuventus. Almeno una parola imparala, dopo tre anni, per 100 milioni all'anno che prendi. Non chiediamo di trasformarsi in Dante Alighieri. Campioni bisogna esserli anche fuori dal campo e Lukaku, giusto per fare un nome, quando lo senti parlare in italiano ti complimenti almeno per l'impegno che ci ha messo. Ronaldo non riesce più a fare con i piedi quello che la testa gli dice di fare. E' stato un fenomeno ed è un grande campione. Continuerà a fare grandi cose, nella giocata individuale, ma sicuramente sta iniziando una fase di atterraggio che se continuerà in Italia rischia di essere più veloce del previsto. Un altro anno nel nostro campionato e Ronaldo rischia di finire prima di quanto abbia previsto".

Altre notizie
Lunedì 17 maggio 2021
21:15 Altre news Xavier Jacobelli: "Contro l'Atalanta vedremo un altro Milan rispetto a ieri" 21:12 Altre news Serie B, semifinali playoff: Monza schiantato dalla tripletta di Baldini. Vince il Cittadella 3-0 21:07 Primo Piano Il ministro Speranza conferma: "Da domani l'inizio del coprifuoco slitta alle 23" 21:00 I numeri Cartellino che lievita alle stelle, altro record per il «pittore» Malinvoskyi 21:00 TA-TV Sky Calcio Club: come possono cambiare le panchine in A
20:40 Primo Piano Italia, 33 convocati per l'amichevole con San Marino: Toloi e Pessina convocati: la lista completa 20:07 #Coronavirus Discoteche chiuse, Silb: "Basta essere trattati come untori Covid" 20:00 Copertina Settimana di fuoco per l'Atalanta. Il sogno si chiama Coppa Italia, ma attenzione al secondo posto 20:00 TA-TV Sky - Marani: "Atalanta miracolo sportivo di programmazione" 19:49 Serie A Verona-Bologna, le formazioni ufficiali del posticipo della 37esima giornata 19:48 Primo Piano Dea, se parte Ilicic sogno De Paul. Sul taccuino anche Boga o Stengs 19:45 Calciomercato Atalanta, nome nuovo per l'attacco: scout nerazzurri impressionati da Calvin Stengs 19:45 L'avversario Dall'Atalanta all'Atalanta: si chiude il cerchio del Milan: il punto da Milanello 19:40 Altre news CR7 porta via le sue auto da casa: il trasloco fa discutere 19:32 Primavera 1 Primavera, mister Brambilla: "Col Sassuolo pareggio giusto" 19:30 Coppa Italia Juve, Coppa Italia e corsa Champions: Pirlo, ora tutto può cambiare 19:24 #Coronavirus I numeri della pandemia: il bollettino del 17 maggio 19:23 TANEWS24 ULTIM'ORA - Le notizie principali live in 60 secondi: il bollettino delle 19 19:15 I numeri Che valore ha il secondo posto? Per l'Atalanta circa 20 milioni 19:10 Serie A Stipendi Serie A, Consiglio Federale: slitta a fine giugno verifica dei pagamenti fino a marzo