SEZIONI NOTIZIE

Genoa, con Andreazzoli è tornato l’entusiasmo: e domenica c’è il Gasp

di Redazione TA
Fonte: tuttomercatoweb.com
Vedi letture
Foto

“Io l’erede di Gasperini? Dovete chiederlo a lui…sono onorato di essere accostato a lui”. Sono queste le, poche, parole di Aurelio Andreazzoli rilasciate la settimana scorsa a Sky Sport prima dell’amichevole contro l’Entella. La domanda ovviamente è il paragone che nelle ultime settimane è circolato nell’ambiente rossoblu. Andreazzoli come erede di Gasperini, forse al momento un paragone azzardato ma certamente una nota di merito a favore del tecnico toscano che ha riproposto un calcio propositivo, con passaggi rapidi e che sfrutta molto gli esterni. Gli ottimi risultati raccolti contro Roma e, soprattutto, Fiorentina hanno fatto sognare i tifosi in vista della prossima stagione.

Gasperini torna a Marassi - Il destino vuole che il prossimo avversario a Marassi sia proprio il tecnico di Grugliasco che verrà a fare visita ai suo vecchi tifosi con la sua Atalanta. L’emozione, come ogni suo ritorno nel capoluogo ligure, sarà sempre molta per un allenatore che nel Grifone ha lasciato il segno centrando quella qualificazione in Europa che mancava dal 1991. Domenica all’ora di pranzo non ci sarà spazio per i sentimentalismi perché i tre punti conteranno più di ogni altra cosa. L’obiettivo di questo Genoa è di continuare sulla scia positiva delle prime due giornate. Per far divertire ancora di più i tifosi.

Altre notizie
Mercoledì 11 Dicembre 2019
09:00 Altre news Guardiola non fa felice l'Atalanta: "Champions? Ora conta la Premier" 08:30 Altre news Shakhtar, Alan Patrick: "Andata con l'Atalanta? Noi molto più forti" 08:00 Altre news DIRETTA SHAKHTAR-ATALANTA Frana Gomme Madone, le ultime dai ritiri e le probabili formazioni 07:00 Altre news Le partite di oggi: il programma della grande notte di Champions 05:26 Rassegna Stampa L'Eco di Bergamo: "A Kharkiv serve un'impresa"
PUBBLICITÀ
05:23 Rassegna Stampa Tuttosport: "Forza Dea" 05:21 Rassegna Stampa Prime pagine: "Carlo passa e chiude". "Il nuovo Messi castiga l'Inter" 05:00 Altre news Ancelotti esonerato! Date i braccioli a Gattuso, perché la società affonda. L’Inter non ha attenuanti, quello che manca (ancora) a Conte. Sarri nel sacco di Inzaghi, come sempre: la Juventus può aiutare l’allenatore?
Martedì 10 Dicembre 2019
23:59 Altre news Napoli, ufficiale l'esonero di Ancelotti. Ci prova subito l'Arsenal 23:21 Altre news Ajax shock: fuori dalla Champions 23:02 Altre news Ottavi Champions, le fasce e il quadro dopo i quattro gironi di oggi 23:00 Altre news Denis: "Smettere come Pocho? Prima porto la Reggina dove merita" 22:58 Altre news Champions League, i risultati finali: Inter eliminata, passa il Borussia 22:57 Altre news Inter eliminata dalla Champions. Il Barça espugna San Siro, 1-2 il finale 22:00 Altre news Napoli, la qualificazione agli ottavi porta 9,5 milioni di bonus 21:00 Altre news Gasperini: "Domani Malinovskyi in panchina? Non è detto" 19:57 Altre news Dea, le immagini della rifinitura al Metalist Stadium di Kharkiv 19:52 Primo Piano Gasperini: "Shakhtar, risultato andata eccessivo" 19:00 Primo Piano Gasperini a Sky: "Dovremo reggere l'urto dello Shakhtar. Ci crediamo" 18:45 Primo Piano Pasalic: "Finito apprendistato. Ce la giochiamo con le più forti"