SEZIONI NOTIZIE

Rivivi Atalanta-Inter 0-2 | La Dea chiude la A con un k.o., ma è terza

di Redazione TuttoAtalanta.com
Fonte: di Andrea Ferrari
Vedi letture
Foto

SERIE A - 38a giornata
Sabato 1° Agosto, ore 20,45
Gewiss Stadium

ATALANTA-INTER 0-2

RETI: 1' D'Ambrosio (I), 20' Young (I)

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini (4' Sportiello); Toloi, Caldara, Djimsiti; Castagne (60' Hateboer), de Roon, Freuler (60' Muriel), Gosens; Gomez (90'+1 Da Riva), Pašalić (60' Malinovskyi); Zapata.
A disp.: Rossi, Šutalo, Tameze, Czyborra, Muriel, Guth, Malinovskyi, Bellanova, Colley.
All.: Gasperini

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni (77' Skriniar); D’Ambrosio (77' Biraghi), Barella (90' Eriksen), Brozovic, Gagliardini, Young (90' Moses); Lukaku, Martinez (70' Sanchez).  
A disp.: Padelli, Ranocchia, Pirola, Candreva, Agoume, Borja Valero, Esposito.
All.: Conte

Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste
Assistenti: Giorgio Peretti di Verona e Daniele Bindoni di Venezia
Quarto ufficiale: Daniele Doveri di Roma 1
V.A.R.: Luigi Nasca di Bari
A.V.A.R.: Luca Mondin di Treviso

AMMONITI: de Vrij (I), Djimsiti (A), Toloi (A), Brozovic (I)
ESPULSI: -
RECUPERI: 5' ; 4'

RIVIVI IL MATCH SU TUTTOATALANTA.COM

22,43 - Fine dei giochi al Gewiss e per la A: l'Atalanta torna k.o. in casa, ma può essere fiera per un super campionato, chiuso al terzo posto proprio come nella scorsa stagione.

90'+4 - Sguscia via Malinovskyi, bel mancino ma pallone fuori. Ultima occasione del match.

90'+1 - Esordio per Jacopo Da Riva, classe 2000. Out il Papu Gomez.

90' - Quattro di recupero.

90' - Cambio Inter: Eriksen per Barella, Moses per Young,

88' - Assist Malinovskyi per Zapata, ancora salvataggio all'ultimo da parte della difesa interista.

86' - Lukaku parte tutto solo verso la porta avversaria, mancino che esce dallo specchio della porta.

83' - Grande occasione per l'Atalanta: Gosens lanciato sulla sinistra, tocca appena in tempo verso la porta prima dell'intervento di Handanovic ma la palla esce sul fondo. La chance più nitida.

81' - Sanchez supera Sportiello e insacca il tris, ma è partito in posizione di fuorigioco.

77' - Doppio cambio Inter: Biraghi e Skriniar per D'Ambrosio e Bastoni.

70' - Cambio Inter: Sanchez per Lautaro.

65' - Grande chance per l'Inter: strapotere fisico di Lukaku, palla allargata a sinistra per Gagliardini che col mancino sfiora il gol dell'ex. Palla a lato.

60' - Triplo cambio Atalanta: Muriel, Malinovskyi, Hateboer per Pasalic, Freuler e Castagne.

58' - Scambio Lukaku-Young, l'esterno arriva al mancino ma attenta la difesa della Dea che respinge.

56' - Ammonito Brozovic per l'Inter.

54' - Occasione Atalanta: botta del Papu Gomez, parata di Handanovic.

47' - Botta di Barella da lontano, palla alta. Nessun problema per Sportiello.

21,54 - Inizia il secondo tempo. Si riparte dallo 0-2.

21,39 - Fine del primo tempo al Gewiss: Inter avanti di due gol.

45' - Cinque di recupero al Gewiss.

44' - Ammonito Toloi per gioco scorretto.

42' - Buona chance per l'Atalanta: cross di Gomez dalla sinistra, colpisce al volo Pasalic ma la difesa dell'Inter respinge.

33' - L'Atalanta prova a farsi vedere dalle parti di Handanovic con Zapata, con una gran progressione e si guadagna corner.

25' - Ammonito anche Djimsiti per gioco scorretto. Cooling break.

23' - Ammonito de Vrij per gioco scorretto.

20' - GOL DELL'INTER, 0-2. Stupendo raddoppio firmato Young.
Quarto gol in stagione per Young, che riceve sulla sua mattonella e con un destro a giro imparabile dal limite infila Sportiello. Dea sotto di due reti.

11' - Duro contrasto fra Zapata e Handanovic, il colombiano non ha tirato indietro la gamba e il gioco è fermo per soccorrere il portiere.

4' - Cambio obbligato per l'Atalanta: Gollini si è fatto male in occasione del gol, entra a freddo Sportiello.

1' - GOL DELL'INTER, 1-0. La sblocca D'Ambrosio, subito.
Colta impreparata la difesa della Dea sul cross dalla sinistra: Gollini non arriva sulla palla, Gosens si lascia sovrastare da D'Ambrosio che di testa trova la seconda rete consecutiva.

20,48 - Inizia il match al Gewiss dopo le consuete, bellissime note di Rinascerò, rinascerai di Facchinetti.

20,40 - Cresce la tensione per l'ultima di campionato. L'Atalanta vuole vincere per l'operazione sorpasso.

20,00 - Le formazioni ufficiali: Castagne titolare a destra al posto di Hateboer, per il resto tutto come previsto con Gomez e Pasalic dietro a Zapata.

13,00 - Ultima giornata di campionato ed è big-match a Bergamo tra Atalanta e Inter: in palio c'è il secondo posto alle spalle della Juventus, sempre tenendo presente la Lazio impegnata a Napoli come terzo incomodo. Sia Conte che Gasperini, nella parole della vigilia, hanno presentato l'incontro come una sorta di passerella finale in cui le squadre metteranno da parte tatticismi estremi e punteranno alla vittoria. Il campo dirà se sarà davvero così.

QUI ATALANTA – Con Ilicic ancora indisponibile e Palomino messo ko da un'elongazione, Gasperini rilancia dal 1' Toloi dopo la squalifica per completare la difesa con Caldara e Djimsiti. Confermati Hateboer, De Roon, Freuler e Gosens in mediana, mentre Pasalic è in vantaggio su Malinovskyi per il ruolo di trequartista. Nessuna sorpresa in attacco, dove agiranno Gomez e Zapata. Panchina per Muriel, pronto come sempre a subentrare.

QUI INTER – Conte riflette sul modulo: non è da escludere un ritorno al 3-5-2, molto dipenderà dalle consegne tattiche affidate a Brozovic. Probabile rivedere un trequartista atipico nel 3-4-1-2 come accaduto già a Roma sulle tracce del rifinitore avversario in fase di non possesso. Contro i giallorossi toccò a Brozovic, stavolta potrebbe essere il turno di Barella, con il croato e e Gagliardini in mediana. Borja Valero ed Eriksen, quindi, partirebbero entrambi dalla panchina. In difesa, Godin favorito su Skriniar. Sulle fasce, il tecnico nerazzurro potrebbe optare per Moses (in lizza con D'Ambrosio e Candreva) e Biraghi in considerazione delle caratteristiche degli avversari. Davanti, infine, scalpita Lautaro che ha ottime chance di partire dall'inizio a fianco di Lukaku.

Altre notizie
Sabato 08 agosto 2020
15:35 Calciomercato Il punto sul dopo Sarri: Agnelli sogna Zidane e non esclude Allegri. I nomi, da Inzaghi a Pirlo 15:34 Altre news PSG, la lista dei convocati per lo stage a Faro: presenti Mbappé, Verratti e Kurzawa 15:00 Primo Piano UFFICIALEJuventus, Champions League fatale. Esonerato il tecnico Maurizio Sarri 14:15 Primo Piano Gollini non ci sarà col PSG: lesione subtotale del crociato posteriore 11:45 Primo Piano Dea, oggi si torna in campo: occhi su Gollini, il portiere proverà ad aumentare i carichi
PUBBLICITÀ
11:00 Altre news Garanzini su La Stampa: "Juve esclusa da una squadra normale. CR7, futuro a rischio" 10:30 Rassegna Stampa Corriere di Bergamo sull'Atalanta: "Tamponi e regole per andare a Lisbona. Squadra pronta" 10:00 Rassegna Stampa Tuttosport sull'Atalanta: "Muriel, colpi di genio per sognare in Coppa" 09:00 Calciomercato L’Atalanta blinda Okoli, contratto fino al 2025 08:30 Altre news Pro Patria, Boffelli prelevato dall'Atalanta. Contratto fino al 2023 08:00 Altre news Le speranze Champions dell'Italia restano aggrappate a Napoli e Atalanta. Il tabellone
Venerdì 07 agosto 2020
18:00 Primo Piano TA24 MERCATO - Atalanta scatenata, assalto a Fofana dell'Udinese 17:45 #Coronavirus Il Bollettino della Lombardia al 7/08: nessun morto, +69 casi in 24h. 17:45 Primo Piano Il Bollettino di Bergamo al 7/08: +9 casi in 24h 16:15 Primo Piano Torna la Champions! Atalanta, il sogno può continuare. Ma i problemi di Ilicic peseranno 16:00 Altre news PSG, Tuchel nei guai: anche Kehrer rischia di saltare la sfida contro l'Atalanta 11:21 Altre news Paris Saint-Germain, sabato verranno monitorate le condizioni di Mbappè 10:00 Primo Piano Freuler: "Atalanta-PSG sfida fra due squadre sempre all'attacco". 10:00 Rassegna Stampa Corriere di Bergamo: "Sarà un'Atalanta d'attacco contro il PSG" 09:30 Altre news Dea al lavoro verso il Paris Saint-Germain: ancora personalizzato per il portiere Gollini