SEZIONI NOTIZIE

Fase 3, dalla mascherina alla movida: ecco cosa si potrà fare dal 3 giugno

di Redazione TuttoAtalanta.com
Vedi letture
Foto

Ormai ci siamo, è sempre più vicino il 3 giugno, giorno in cui l'Italia si appresta ad entrare nella fase 3 della pandemia da coronavirus. Come riferisce l'ANSA, resteranno alcuni obblighi e restrizioni per garantire la sicurezza e la tutela pubblica. 

Come riporta l'ANSA, non si potrà togliere la mascherina nei luoghi chiusi con accesso al pubblico. Niente contatti fisici: zero baci e abbracci, con un distanziamento sociale di minimo un metro.  Si potrà andare in bar e ristoranti, ma restano le limitazioni orarie per le consumazioni. Niente movida che può dare luce ad assembramenti. La quarantena resta obbligatoria per chi ha una infezione respiratoria con febbre superiore ai 37,5 gradi.

No a spettacoli, nemmeno se all'aperto, stessa data di riapertura per cinema e teatri  mantenendo però il rispetto della distanza di almeno un metro sia per il personale, sia per gli spettatori, con il numero massimo di 1.000 spettatori per spettacoli all'aperto e di 200 persone per spettacoli in luoghi chiusi, per ogni singola sala. Stessa data di riapertura per cinema e teatri  mantenendo però il rispetto della distanza di almeno un metro sia per il personale, sia per gli spettatori, con il numero massimo di 1.000 spettatori per spettacoli all'aperto e di 200 persone per spettacoli in luoghi chiusi, per ogni singola sala

No alle consumazioni a tutte le ore. Restano 'sorvegliati speciali' i luoghi delle città più frequentati per la presenza di bar e ristoranti e rimane l'obbligo di consumare ai tavoli entro una certa ora. Non riaprono ancora i centri estivi per i minori che potranno, però, ripartire dal 15 giugno.

Le regole della Fase 3

COSA SI PUÒ FARE

1 SPOSTAMENTI TRA LE REGIONI (dal 3 giugno)

2 SPOSTAMENTI VERSO L’ESTERO (dal 3 giugno, ma attenzione alle regole degli altri Stati)

3 CIRCOLARE SENZA AUTOCERTIFICAZIONI (dal 3 giugno)

4 ANDARE IN PISCINA

5 ANDARE IN PALESTRA

6 MANGIARE AL RISTORANTE VICINI (meno di un metro) AI CONVIVENTI

7 ANDARE NEI PARCHI DIVERTIMENTI

8 ANDARE AL CINEMA (dal 15 giugno)

9 ANDARE A TEATRO (dal 15 giugno)

10 ASSISTERE A SPETTACOLI (dal 15 giugno; 200 persone al chiuso, 1.000 all’aperto)

COSA NON SI PUÒ FARE

1 ABBRACCIARE GLI AMICI

2 ANDARE IN DUE IN MOTO CON UNA PERSONA NON CONVIVENTE

3 ANDARE IN DISCOTECA

4 FARE ASSEMBRAMENTI

5 MANGIARE AI BUFFET

6 TOGLIERE LA MASCHERINA

7 LIMITAZIONI PER GLI ACCOMPAGNATORI NEGLI OSPEDALI

8 OBBLIGO PER I GESTORI DI SPEGNERE LE SLOT MACHINES

9 RIFIUTARSI DI DARE LE GENERALITÀ (nelle attività economiche che richiedono «tracciamento»)

10 ANDARE ALLE TERME

Altre notizie
Domenica 05 luglio 2020
18:08 Altre news Atalanta-Cagliari, messaggio di solidarietà dei sardi per le vittime del Covid: "Uniti nel ricordo" 17:27 Primo Piano Il Bollettino di Bergamo al 5/07: 14.507 positivi, +33 nuovi contagi in 24h 17:24 Primo Piano Il Bollettino della Lombardia al 5/07: 6 morti e 98 nuovi casi in 24h 16:02 Primo Piano ESCLUSIVA TA - Mandzukic-Atalanta, ora è svincolato. Si ripensa al rinforzo Champions 14:45 Brevi Adani assente a Sky, Pistocchi: “Chi tocca certi fili muore?
PUBBLICITÀ
14:30 Altre news Dalla Spagna - Real Madrid costretto a 'regalare' James: questa la destinazione più probabile 14:15 Primo Piano ESCLUSIVA TA - Lorenzo Casalino: "L'Atalanta può pensare al secondo posto. Su Ilicic.." 14:00 Calciomercato Milan, se vuoi riscattare Kjaer devi fare in fretta: l'opzione scade il 15 luglio 12:26 Rassegna Stampa Repubblica celebra la Dea: "L'Atalanta che sogna e vince, una luce per noi bergamaschi" 10:00 Altre news Albarella assolve l'Atalanta: "Allusioni fuori luogo, corrono meglio ma non di più" 09:30 Primo Piano Palacio: "E' stata dura rifiutare la Champions con l'Atalanta" 09:00 Altre news Gasperini ammette: "La vittoria col Napoli è stata la più importante per la classifica" 08:45 Primo Piano L'Eco di Bergamo: "L’Atalanta a Cagliari tra record e classifica Si allarga il turnover?" 08:37 Rassegna Stampa L'Eco di Bergamo: «La carità è il fare della fede» 08:36 Auguri a... Auguri a... Gosens 08:30 Rassegna Stampa L'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Il Milan scatta, la Juve scappa" 08:15 Rassegna Stampa L'apertura di Tuttosport sulla Juventus: "4-1, senza pietà!" 08:15 Rassegna Stampa L'apertura del Corriere dello Sport sulla Juventus: "E' fuga" 08:00 Rassegna Stampa PRIME PAGINE - "Timori per i nuovi focolai" 08:00 Rassegna Stampa La Repubblica: "Affonda la Lazio, Juve in fuga, Buffon da record"