SEZIONI NOTIZIE

Liechtenstein-Italia, i voti ai tecnici: Kolviðsson ci prova, Mancini ok

di Redazione TuttoAtalanta.com
Vedi letture
Foto

Sicuramente non è una questione tecnica, fra Liechtenstein e Italia. Però gli azzurri calano una manita a una squadra che, nelle ultime due gare, aveva raccolto punti con Grecia e Armenia, grazie ai gol di Salanovic. Anche stavolta l'unico a giocare in una Serie A (in Svizzera) dà più di una noia alla retroguardia avversaria, ma l'intensità messa in campo dai padroni di casa va a scemare al termine della gara, con l'Italia che dilaga.

HELGI KOLVIDSSON 6 - Il suo Liechtenstein è solitamente molto scolastico, ma bravo nel cercare di accelerare in alcune situazioni. Tanto che Salanovic ha tre-quattro occasioni per portarsi in vantaggio oppure per pareggiare dopo il vantaggio subitaneo di Bernardeschi. Nel primo tempo la sua nazionale regge il confronto, correndo su tutti i palloni. Poi, come è ovvio, subentra anche un tasso tecnico che non può essere annullato dalla volontà - molta - dei suoi calciatori. Poteva forse gestire meglio gli ultimi venti minuti, per una sconfitta più onorevole.

ROBERTO MANCINI 6 - Test poco probante, però è bravo a cambiare molti degli effetti. Lascia dentro Grifo, forse uno dei peggiori, cercando di non caricarlo troppo di responsabilità. El Shaarawy entra in due gol degli azzurri, esordisce anche Tonali oltre a Di Lorenzo. Buono l'esperimento Cristante al posto di Jorginho, da rivedere contro avversari più forti.

Altre notizie
Giovedì 21 Novembre 2019
21:30 Altre news Le probabili formazioni di Atalanta-Juventus: Muriel guida la Dea 21:00 Altre news L'Atalanta in Nazionale - Gollini e giallo Muriel. Riecco Zapata-Freuler 20:00 Altre news Da una sosta all'altra, Atalanta, la Champions in mezzo a Juve e Milan 19:00 Altre news Respinto il ricorso per Ilicic: confermate le due giornate 18:25 Altre news Juventus, Danilo: "A Bergamo per tenerci il primo posto"
PUBBLICITÀ
13:00 Altre news Sconcerti: "Ci sarà il sorpasso dell'Inter, la Juve rischia molto a Bergamo" 12:00 Altre news Montero, il doppio ex: "Secondo me finirà in parità. Ecco perché" 11:00 Rassegna Stampa Carrera al Corriere di Bergamo: "L'Atalanta arriverà seconda" 10:40 Altre news Atalanta-Juventus, la designazione arbitrale. Ecco chi dirigerà al Gewiss 10:30 Altre news Bologna, Sinisa torna dai suoi rossoblù 10:00 Altre news Le ultime in casa Juve - Fiducia per Pjanic, in dubbio come Matuidi 09:40 Altre news Atalanta-Juventus, le probabili formazioni 09:30 Zingonia Zapata in gruppo. Il colombiano ha ripreso a calciare 09:00 Primo Piano Atalanta-Juve: Ilicic o non Ilicic, questo è il dilemma. Zapata vuole esserci 08:30 Primo Piano Caleb Okoli, finalmente azzurro. E l'Atalanta ha un'altra perla 08:00 Rassegna Stampa Prime pagine - "Che mercato!"; "Torna a casa Ibra" 07:45 Altre news 7 gare in 30 giorni. Zapata e Freuler lavorano per la Juve
Mercoledì 20 Novembre 2019
17:00 Altre news Cassano: "L'Inter vince lo scudetto. Allegri meglio di Sarri" 15:00 Primo Piano Palomino: "Speriamo di affrontare al meglio la Juve. Zapata? Si è allenato con noi" 14:00 Altre news Il doppio ex Tacchinardi: "Atalanta e Juve: poco 'cinema', tanta sostanza"