SEZIONI NOTIZIE

Gasperini: "VAR a chiamata? Non devo farlo io, ma l'arbitro. Sul Valencia.."

di Redazione TuttoAtalanta.com
Vedi letture
Foto

13.15 - Tra pochi minuti Gian Piero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, interverrà all'interno della sala stampa del centro sportivo 'Bortolotti' di Zingonia per analizzare il match contro la Roma.

13.32 - È iniziata la conferenza stampa del tecnico nerazzurro.

La partita di domani sarà fondamentale.
"Siamo in un ottimo momento, si dice che sarà uno scontro decisivo ma lo è sempre. A quindici partite dal termine non può determinare in modo certo la classifica. Abbiamo Roma, Valencia e Sassuolo: bisogna guardare la fase del campionato. È più decisiva quella di martedì, perché li ci sono due partite. Giochiamo con la Roma che è la nostra diretta concorrente, è una partita molto attesa".

Chi avrà le maggiori difficoltà?
"La Roma ha fatto bene in certi periodi, ultimamente ha avuto un po' di problemi ma il valore globale della squadra rimane. È tutta la settimana che leggiamo l'importanza della gara, arriveranno molto motivati. Noi siamo più sereni, ma non vuol dire essere meno motivati. È il campo che parla. Penso che la cosa migliore è quella di non guardare troppo la classifica, ma partita dopo partita. La cosa migliore è concentrarsi sul campo. Rimane il modo migliore".

La Roma sarà meno chiusa rispetto ad altre squadre.
"La classifica conta. Noi dobbiamo stare molto attenti, non possiamo recriminare. Abbiamo vinto a Firenze e a Torino, le cose vanno viste un po' più nel globale. Credo che questo campionato sarà giocato fino all'ultima partita, si rimetterà tutto in corsa. Non si ottengono risultati con grande anticipo. Non credo nelle cose in anticipo".

I valori della Roma?
"La Roma è una squadra di valore, basta vedere il loro attacco. Ci sono 7-8 attaccanti come Dzeko, di assoluto valore. Sono partiti con le ambizioni di arrivare alla Champions League. Negli anni precedenti è stata seconda-terza in classifica, è arrivata in semifinale di Champions. Sarà una partita equilibrata e di valore".

Ci sarà turnover?
"Non ho mai avuto giocatori che non giocano mai, tutti giocano: basta vedere il numero delle presenze, non so cosa si intende per turnover. Noi affrontiamo questa gara con in mente la formazione migliore. Non è mai un problema giocare in settimana, guardate il Verona. È sempre stata la mia convinzione".

Il Valencia può essere un problema?
"Sarebbe una bugia dire non ci pensiamo, sono due partite da fare: c'è solo andata e ritorno. Ti giochi la possibilità di andare ad un quarto di finale. Sarebbe un traguardo enorme. Ho detto altre volte che il campionato ci garantisce di fare la Champions il prossimo anno. Il fascino di arrivare ai quarti è immediato".

Che gara si aspetta rispetto al match di andata?
"È cambiato molto, era inizio campionato. Entrambe le squadre hanno fatto un bel percorso, credo che sarà una partita diversa".

La chiamata al VAR?
"Io non sono d'accordo. Già così assistiamo a delle interruzioni lunghe. Gli arbitri? Lo devono fare loro, tutto nasce da episodi clamorosi. Non ho ancora capito come funziona, se uno ti deve avvisare o meno. Si mettessero d'accordo. Io sono a 70 metri. Hanno tutta la tecnologia per poterlo fare"

Domani gara di ex.
"Non sempre è un buon segnale, a me castigano sempre. Petagna? È un lazzarone (ride, ndr). In questi anni ne abbiamo dati parecchi. Hanno avuto un gran rendimento".

13.48 - È terminata la conferenza stampa di mister Gasperini.

Altre notizie
Martedì 18 Febbraio 2020
21:23 Altre news Valencia, Soler: "Atalanta? E' una squadra tosta, ma l'abbiamo studiata bene.." 21:21 Altre news Valencia, capitan Parejo: "Non sottovalutiamo l'Atalanta. Un pari? Stagione impressionante" 21:00 Altre news Valencia, mister Celades: "Atalanta? Temiamo questa bomba offensiva. Florenzi ha varicella. Parole di Percassi? Non gli abbiamo dato peso" 20:45 Primo Piano Gasperini: "E' la prima volta nella storia dell'Atalanta che giocheremo con 43mila a sostenerci. Faremo la nostra partita. Zapata? Il suo infortunio ci ha arricchito..." 20:30 Primo Piano Atalanta-Valencia, Ilicic: "Sarà una partita difficile, non proibitiva. Io da top club europeo? Per me lo siamo tutti"
PUBBLICITÀ
19:45 Primo Piano Atalanta-Valencia, 43.000 biglietti venduti per domani. 2400 tifosi dalla Spagna 18:00 Altre news Rosetti: "Var fondamentale, ma ricordo che interviene solo in caso di..." 17:00 L'avversario Kondogbia: "A Valencia il nome Atalanta non dice molto. Mi ricorda il 'mio' Monaco" 16:00 L'avversario Qui Valencia - Celades conta gli assenti in vista dell'Atalanta 15:30 Altre news Gasperini parlerà in conferenza stampa alle ore 19.15 15:00 Altre news Atalanta, 12 gol dalla panchina: come gestirli al Fantacalcio? 14:30 Rassegna Stampa Corriere di Bergamo: "Col Valencia arbitra Oliver, fece piangere Buffon" 14:00 Altre news E da Roma - “Se la Lazio fa l’Atalanta…”: sognare adesso è lecito 12:00 Primo Piano Milano, vietata vendita di alcol in varie zone della città per Atalanta-Valencia 09:00 Altre news Osvaldo e la contestazione dei tifosi del River Plate: "Non mi importa un cazzo 08:00 Altre news CdS - Curva Atalanta, lancio di oggetti al gol di Dzeko 02:00 Auguri a... Nato oggi - Roberto Baggio, il Divin Codino che ha fatto la storia del calcio italiano 00:24 Calciomercato Juve: il “perdente” Sarri e la verità sul bel gioco che manda in crisi i bianconeri (e i loro critici). Inter: occhio alla frenata ma soprattutto ai disfattisti (e su Eriksen...). Milan: contano solo i punti. Lazio: l'esempio MilinkovicSavic 00:00 Primo Piano Gewiss Stadium, arriva il nuovo Burger King per i tifosi atalantini vicino la Nord
Lunedì 17 Febbraio 2020
23:51 Altre news Il ritorno di Champions Valencia-Atalanta sarà in chiaro