SEZIONI NOTIZIE

Premio Brembo, Vivaio presente per la 2 ed. - Percassi: "Stiamo continuando a crescere"

di Redazione TuttoAtalanta.com
Fonte: atalanta.it
Vedi letture
Foto

Si è svolta presso il Centro Bortolotti di Zingonia la seconda edizione del "Premio Brembo", riservato alle squadre del vivaio nerazzurro. Presenti il Presidente Antonio Percassi, l'Amministratore Delegato Luca Percassi e Cristina Bombassei, CSR Officer Brembo S.p.A. e tutta la famiglia del vivaio nerazzurro: tutte le squadre, dai Piccoli Amici alla Primavera, 404 tra ragazze e ragazzi accompagnati da staff e dirigenti di ciascuna squadra.

Il "Premio Brembo" è un progetto ideato con Brembo, Top partner del Settore Giovanile nerazzurro, che riserva una particolare attenzione non solo alla crescita sportiva ma anche e soprattutto ai valori umani da trasmettere ai giovani che si formano nell'Atalanta.

Dall'U12 in su sono stati individuati le ragazze ed i ragazzi più meritevoli della stagione 2018-2019 secondo un criterio di scelta che ha tenuto in considerazione non solo l'aspetto strettamente sportivo, ma anche i risultati scolastici ed il comportamento. Ma soprattutto è stata l'occasione per riunire tutta la famiglia del vivaio nerazzurro.

"È una ricorrenza a cui ci stiamo affezionando sempre più - ha aperto l'evento l'Amministratore Delegato Luca Percassi -, ringrazio Cristina Bombassei che dimostra un'attenzione nei confronti del nostro settore giovanile veramente importante. L'anno scorso vedevamo i campi e la palazzina in corso di costruzione, oggi a distanza di un anno i campi sono finiti e la palazzina è pronta: uno degli obiettivi più importanti che l'Atalanta cerca di realizzare è riuscire ad avere tutti i giocatori del Settore Giovanile, dai bambini alla Primavera, in un unico contesto con la prima squadra. Questo è uno degli aspetti più importanti su cui noi crediamo fortemente per mettere i nostri ragazzi nella condizione di crescere al meglio. Non solo dal punto di vista calcistico, ma soprattutto l'educazione deve essere sempre un segno distintivo per i nostri giovani calciatori. Questa è anche l'occasione per ringraziare tutti i genitori per come stanno crescendo i nostri ragazzi".

"È una giornata meravigliosa - ha detto Cristina Bombassei, CSR Officer Brembo S.p.A. - e ci tengo a ringraziare la famiglia Percassi per questa opportunità. Sono emozionantissima perché abbiamo visto che questo premio ha avuto successo l'anno scorso. So che ci sono molti talenti tra di voi, non solo in ambito sportivo, ma anche in ambito scolastico, per cui è stato un onore per noi poter rinnovare per il secondo anno questo premio che vuol essere il riconoscimento al valore e al merito di questi ragazzi, non solo per quello che riescono a fare nel calcio, ma anche per l'impegno che mettono a scuola".

"Oggi per noi è una giornata molto significativa - ha detto il Responsabile del Settore Giovanile Maurizio Costanzi -, ci troviamo in tutte le componenti del vivaio a condividere un momento di grande spessore, umano, culturale, educativo, e nello stesso tempo a rappresentare quelle che sono le eccellenze di un territorio che merita di essere valorizzato continuamente e di essere un punto di riferimento per chi vuole attingere a un modello".

Infine anche il Presidente Antonio Percassi ha voluto rivolgere un saluto a tutti i presenti: "Voglio fare i complimenti ai genitori dei nostri ragazzi e a tutto lo staff del Settore Giovanile: state facendo un gran bel lavoro. Continuiamo ogni anno a crescere e continueremo a farlo. Ringrazio anche la famiglia Bombassei con la Brembo che ci sta dando una grossa mano per far diventare il settore giovanile sempre più forte. Ai ragazzi dico a casa studiate perché è importantissimo e qui divertitevi".

I PREMIATI 

PREMIO SPECIALE STUDENTE UNIVERSITARIO: Salvatore Bencivenga

PRIMAVERA: Alessandro Cortinovis

BERRETTI: Giorgio Losa

UNDER 17 FEMMINILE: Francesca Pellegrini

UNDER 17 MASCHILE: Christophe Renault

UNDER 16 MASCHILE: Gabriele Berto

UNDER 15 FEMMINILE: Gloria Cattaneo

UNDER 15 MASCHILE: Bruno Cellerino

UNDER 14 FEMMINILE: Alessandra Brusamolino

UNDER 14 MASCHILE: Pietro Comi

UNDER 13 FEMMINILE: Cristina Minuscoli

UNDER 13 MASCHILE: Andrea Torriani

UNDER 12 FEMMINILE: Margherita Chiara

UNDER 12 MASCHILE: Manuel Maffessoli


atalanta.it 


Altre notizie
Lunedì 16 Settembre 2019
14:00 Il Pagellone Le pagelle di Duvan Zapata: la sassata più forte del Var 13:00 Rassegna Stampa La Stampa, Sacchi: "Da Pep a Sarri: la Champions degli strateghi. Tifo Atalanta, amo gli eroi del calcio" 12:30 Copertina Gasp si affida ai pretoriani. Ma un Muriel così in panchina è un lusso 12:00 Rassegna Stampa La Repubblica-Genova: "Perle di Zapata e Muriel. Genoa al tappeto" 11:30 Altre news Campagna abbonamenti, il dato definitivo. Secondo miglior risultato di sempre 11:00 Altre news Gasperini senza mezze misure: "Rigore scandaloso. Ora la Champions" 10:30 Altre news Genoa, Criscito: "Zapata? Sono i grandi campioni che fanno quei gol" 10:00 Rassegna Stampa Il Secolo XIX: "Alla pari con la Dea, alla fine Zapata abbatte il Grifone" 09:30 Altre news Serie A, la classifica aggiornata: l'Atalanta quarta con Milan e Napoli. Stasera il Toro 09:00 Rassegna Stampa L'Eco di Bergamo: "Genoa battuto 2-1, a vele spiegate verso la Champions"
PUBBLICITÀ
08:45 Calciomercato A Sarri serve tempo ma Conte non ne concede. Inter concreta ma non bella. Cellino ci riprova con lo stadio... a Cagliari finì male. Samp, tra Vialli e Ferrero perde Di Francesco 08:45 Primo Piano Atalanta, una vittoria all'ultimo respiro. Da oggi testa alla Champions 08:30 Rassegna Stampa Prime pagine: "Juve, ce l'ha con te". "Conte-Sarri, è solo l'inizio" 08:00 Rassegna Stampa La Gazzetta dello Sport in apertura: "Pum pum che derby"
Domenica 15 Settembre 2019
22:23 Altre news Hellas-Milan, altri cori razzisti: ululati nei confronti di Kessie a inizio gara 22:20 Altre news Gosens: "Vittoria meritata su un campo difficile" 22:18 Altre news Gasperini: "Bravi i ragazzi, ci stavano portando via una partita dominata" 22:00 Altre news Gewiss Stadium, Roberto Spagnolo fa il punto sui lavori dello stadio 22:00 Primo Piano L'eurogol di Zapata. Rivivi la prodezza che decide il match al 95' e la sintesi 15:28 Altre news Bologna, il tweet per Miha: "Sei con noi nello spirito, forza Sinisa!"